oknotizie Ringrazio Prokofiev (scrive su note e salute!) per le sue segnalazioni e per i suoi preziosi commenti.

Ragazza morta per omeopatia: quante bugie.

Condivido le valutazioni riportate in questo post. Ovviamente per alcune patologie si puo’ ricorrere alla medicina alternativa, ma bisogna affidarsi a medici omeopati, e mai a maghi e ciarlatani. Come ho scritto in un altro mio post, è opportuno comunque informare il medico curante o lo specialista , soprattutto quando si lasciano alcune terapie . Ovviamente l’omeopata, essendo medico, non sostituisce farmaci salvaviti con prodotti omeopatici, ma a volte l’incomprensione del paziente puo’ generare errori fatali.

Il cordone ombelicale contiere sangue ricco di cellule staminali.

In Italia c’è troppa poca informazione su questo argomento, e le donazioni ancora troppo poche. Un invito ad informarsi, ed a donare le cellule staminali; non costa nulla, e si aiuterà la ricerca e qualcuno che ha bisogno.

Trovato interruttore crescita ossa.

Una buona notizia da uno studio Olandese, che potrebbe aprire la strada per nuove cure nelle patologie ossee, piu’ frequenti di quanto si pensi.

L’assenza di un genitore puo’ provocare deficit di apprendimento.

Questo studio dell’università di Rochester conferma che la fase dell’apprendimento è molto complessa e delicata. La presenza di entrambi i genitori assicura uno sviluppo intellettivo piu’ completo, ed una psiche equilibrata.

Tabacco, fuma un milione e mezzo di adolescenti.

Una notizia non buona, che segue i dati del consumo di alcolici. Nonostante sia assodato il danno da fumo, l’aspettativa di vita e la qualità di vita peggiore, si comincia a fumare in età sempre minore. Compito dei genitori e delle istituzioni informare al meglio sin da piccoli sui rischi che si corrono. Sicuramente la predisposizione genetica puo’ influire, come le ultime ricerche confermano, visto che ormai si è consapevoli sin da giovani che fumare è dannoso e pericoloso.