Psiche e Soma

Ricette per una vita migliore!

Pillole magiche: 5 buoni motivi per smettere di credere che esistano!



matrix

Un grosso problema che crea ostacoli alle persone che stanno tentando di cambiare e di crescere è quello che possano esistere “pillole magiche”.

Cosa è una pillola magica?
Bene, è praticamente cercare qualcosa, che potrebbe essere un libro, o anche un semplice consiglio, che ti permetta una rapida e completa soluzione al tuo problema. Pensare ciè che potrebbe esserci qualcosa che “ti sistemerà” come potrebbe fare la pillola che ti prescrive il dottore.
Ora, le pillole magiche potrebbero essere veremanete dannose per te. Ci sono alcune ragioni per cui dovresti evitare di cercare questo tipo di soluzioni, vediamole insieme:

1. Non esistono
Per quanto abbia cercato, non ho trovato mai una pillola magica. Infatti le pillole magiche non sono altro che un modo infantile e poco realistico di guardare e di affrontare i problemi della tua vita. Sono un modo per cercare una via d’uscita rapida e indolore.
Certo, un libro, un video, un dvd, una persona, al momento giusto possono creare una grande effetto ed una grande suggestione. Forse avrai sentito che quando lo studente è pronto per imparare , allora arriva il professore. Allo stesso modo può succedere che alcuni messaggi o alcune persone vengano recepiti come “magici” da individui pronti per accogliere quei determinati insegnamenti, ma la verità è che per ottenere dei risultati dovranno impegnarsi.

2.Ti fanno perdere un sacco di tempo e di energie
Cercare disperatamente il colpo grosso, e rimanere delusi quando non arriva per poi ricominciare daccapo, potrebbe farti perdere tante energie e tanto tempo.Forse anni.
Non sarebbe meglio impiegare tutto quel tempo nel fare qualcosa di concreto, o qualcosa che sai fare, piuttosto di sprecare il tuo tempo ad aspettare una pillola magica?

3.Ti fanno perdere denaro
Il desiderio di trovare la pillola magica potrebbe avere dei risvolti molto amari la cui conseguenza è quella di ritrovarsi con il portafoglio vuoto. Cercare la salvezza nel prossimo libro, nel prossimo seminario, o in qualcos’altro potrebbe alla lunga intaccare le tue finanze; ora, non sto dicendo che non dovresti spendere del denaro se pensi che un libro o un seminario potrebbero esserti d’aiuto. Ma non esagerare e non pensare che lì troverai la tua pillola magica.

4.Potrebbe portarti all’esasperazione
Cercare la pillola magica e non trovarla può portarti a provare sentimenti di frustrazione e di delusione. E questo può farti smettere di desidare di cambiare e di crescere, e una volta che le persone abbandonano il loro obiettivo di sviluppo personale sono alla mercè di tutti quelli che vogliono estorcere loro del denaro.
Molti prodotti hanno un valore, e le persone hanno una buona opinione di essi. Ma se ti aspetti che possano essere capaci di risolvere il tuo problema improvvisamente potresti rimanere deluso. Aspettative completamente non realistiche possono deformare il tuo modo di vedere la realtà e trasformare un buon prodotto in una completa delusione.
5.Non cresci (almeno non quanto vuoi
Se continui a credere nella storiella della pillola magica potrai crescere solo un pochino ed evolverti solo un pochino. Invece queso processo diventa molto più efficace se eviti di appoggiarti mentalmente alla “pillola magica”

Perchè ricerchiamo le pillole magiche?
Poche risposte che ho tratto dalle mia esperienza:

Continua pubblicità. L’idea che esista una pillola magica ci viene continuamente suggerita attraverso una pubblicità martellante. Queste fantasie ovviamnete sono utilissime a vendere, a vendere alla gente un sogno accattivante, un istante di gratificazione. Più il messaggio diventa un tormentone tanto più questi suggerimenti diverranno radicati nella mente dei consumatori .
Nessuna richiesta di cambiamento reale. La gente ama le pillole magiche perchè non la constringono a sforzarsi a cambiare. La pillola sistema tutto e si può andare avanti senza problemi per anni o per decenni. Ma se qualcuno vuole, per esempio, perdere 30 chili, allora quello di cui avrà bisogno quella persona, per perdere peso, sarà un radicale cambiamento dello stile di vita. Buttare via le vecchie abitudini e sostituirle con altre nuove, che comprendano esercizio fisico e un’alimentazione più sana.
Pigrizia e fuga dalla sofferenza. E’ una risposta molto simile alla precedente. Francamente, è più semplice essere pigri, stravaccarsi sul divano e leggere un altro libro, per ricercare un attimo di fugace gratificazione, piuttosto che agire e prendersi delle responsabilità. E’ un modo di rimandare all’infinito la ricerca della soluzione perfetta. Evitare di agire vuol dire evitare di soffrire, di far fronte ad un fallimento, un cambiamento, ed evitare l’ignoto.

Come puoi superare questo problema?
Io ci sono riuscito nella stressa maniera di molte altre persone. Ho letto un sacco di roba che mi hanno messo in guardia sul fatto che le pillole magiche sono un’illusione e che non vale la pena cercarle, e, cosa molto più importante, non ne ho mai trovata una.

Una volta che ho capito questo ho cominciato a guardare le cose da un altro punto di vista più realistico ho utilizzato tutto il materiale che avevo come uno strumento per la mia crescita personale.

Nel momento in cui decidi di sradicare l’idea della pillola magica dalla tua mente è necessario avere un pò di pazienza perchè potrebbe essere difficile. Ma puoi anche essere sicuro di ottenere risultati reali invece di stimoli effimeri o di risultati sporadici. Non sei più in un mondo di fantasia. Sei in una posizione che ha qualche svantaggio, come un pò di sofferenza, delle attese a volte lunghe, e meno gratificazione istantanea, ma che alla fine dà più soddisfazione.
La cosa buffa è che quando finalmente ti darai una mossa capirai che le cose son più semplici di quello che avevi immaginato. Forse avevi complicato un pochino troppo le cose leggendo 25 libri sull’argomento e creando nella tua mente un processo molto più macchinoso di quello che è realmente?

Leggere questo e altri articoli sulle pillole magiche può convincerti o meno sulla necessità di smetterne la ricerca, forse per voi invece sarà necessario fare un’esperienza diretta.

Previous

Morti 4 neonati avvelenati da latte alla melamina…

Next

Un attimo di relax #20

1 Comment

  1. divina_naples

    andate tutti a fanculo

Lascia una risposta

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén