Psiche e Soma

Ricette per una vita migliore!

Perché, quando si fa la doccia, la tenda si appiccica al corpo?



Oggi un’altra domanda e risposta della rubrica: Psichesoma Answers!

In questa rubrica troverete risposta alle domande che mi avete posto via email e che ho reputato essere di interesse generale.

D. Perché, quando si fa la doccia, la tenda si appiccica al corpo?
R. In apparenza, il getto d’acqua calda che esce dalla doccia crea un movimento d’aria ascendente, formando una depressione che spinge la tenda verso l’interno. Ma anche facendo una doccia gelata la tenda viene attirata verso il corpo: questa spiegazione non è quindi sufficiente. In realtà la depressione non dipende né dalla persona né dalla temperatura dell’acqua, ma dal vortice d’aria creato dal flusso d’acqua. Cadendo, infatti, le gocce respingono l’aria, che però oppone una certa resistenza. La combinazione di queste 2 forze, lungo il tragitto che va dal rubinetto al piatto della doccia, origina un movimento circolare che attira verso di sé, anche se debolmente, ogni oggetto. Per ovviare all’inconveniente basta usare una tenda pesante.

Hai qualche domanda da pormi? Invia subito una mail a GMail

firma.png

Previous

Tutte le facce della solitudine

Next

Un attimo di relax #135

1 Comment

  1. Rocco

    Ho trovato una tenda da doccia molto carina che non si attacca al corpo su http://www.duschvorhang.de . E´un azienda tedesca e spediscono in breve tempo in tutta Italia

Lascia una risposta

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén