Psiche e Soma

Ricette per una vita migliore!

Mozzarelle di bufala… di nuovo uno scandalo!



bufala

Praticamente un anno fa esplodeva lo scandalo delle mozzarelle di bufala alla diossina e oggi per “festeggiare” questa ricorrenza i Nas arrestano ben 22 persone nella provincia di Caserta per doping sulle bufale in alcuni comuni del casertano.
La sostanza, utilizzata, la somatropina, che tra l’altro non è sicura ed è vietata dalla legge, viene utilizzata per il nanismo e nella fattispecie delle bufale, serviva ad aumentare la produzione del latte.
Le indagini dei carabinieri dei Nas hanno portato allo smascheramento dei prodotti caseari e di macelleria di prodotti non naturali. I carabinieri dei Nas si sentono di non allarmare i cittadini in quanto la sostanza dopante pare non avere nessun riscontro negativo sulla salute dell’uomo che mangia la carne degli animali dopati, ma secondo anche la Coldiretti, ne risente l’immagine della nostra terra e la produzione locale che vanta ancora una lavorazione più simile alla naturalità. La Coldiretti chiede “Tolleranza zero” per i dopatori di bufale, come dargli torto?

Io l’anno scorso ne sconsigliavo il consumo…

P.S. Saranno disperati gli organizzatori del prossimo giro d’Italia.

firma.png

Previous

Allucinatevi su Psiche e Soma!

Next

Un attimo di relax #47

2 Comments

  1. ma poveri animali … :(
    ma quando si imparerà a rispettare la natura e tutto ciò che ne fa parte, noi umani compresi …intendo

  2. Daniele

    Fate sempre i soliti errori, nn fate di tutta un erba un fascio, sconsigliare un prodotto del genere per colpa di alcuni criminali è da folli sia per la bontà e sia per il nostro made in italy!Io la mangio sempre!Visto che hanno trovato gli ormoni evidentemente i controlli funzionano forse c’è da dubitare quando fila sempre tutto liscio!

    ps: anke io sono per la tolleranza zero per questi soggetti!!!

Lascia una risposta

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén