Psiche e Soma

Ricette per una vita migliore!

Logici cornuti… alleniamo la mente!



domanda

Ecco a voi l’indovinello della Domenica:
In un paese di logici perfetti ci sono dei cornuti. Nessuno sa di esserlo, ma ognuno conosce tutti i cornuti del paese (tranne eventualmente se stesso). Il sindaco un pomeriggio convoca tutti i cittadini e dice: “So che ci sono dei cornuti in paese. Voglio che non appena qualcuno sa di esserlo, questi venga la mattina dopo in municipio”. Dopo 15 giorni tutti i cornuti si radunano.

Quanti sono?

La soluzione verrà scritta nei commenti qualche giorno dopo la pubblicazione del post (a meno che non indoviniate prima…e non usate google!

Previous

Un attimo di relax #68

Next

Tuo figlio è un ladro?

8 Comments

  1. stegodino

    penso siano 14. Ogni cornuto vedendo 13 cornuti e che nessuno si presenta il 14° giorno capirebbe di essere egli stesso cornuto e si presenterebbero e il 15° giorno.

  2. stegodino

    è vero sono 15, mi ero incasinato nel ragionamento a ritroso. Se ci fosse 1 solo cornuto questi si presenterebbe il primo giorno dato che non vede alcun cornuto e ce ne deve essere almeno 1. Se io vedo un cornuto e nessuno si presenta il primo giorno vuol dire che sono cornuto anch’io e ci presentiamo in 2 il secondo giorno e così via.

  3. Io penso che si presenterebbe solo il sindaco, essendo l’unico a sapere di esserlo.

  4. maria

    se ognuno conosce “tutti” i cornuti significa che ce ne sono più di uno, in 15 giorni tutto il paese ha la possibilità di sapere da un altro se è cornuto, si presentano tutti?

  5. dato che chi è cornuto è sempre l’ultimo a saperlo o addirittura non lo saprà mai credo che non si presenterà nessuno

  6. Gianluca

    logicamente 15, ma secondo me il sindaco è il l’unico puttaniere del paese… pe nn parlare delle mogli! :-)

  7. irene

    ma perchè 15??nn dice che son 15 ne che ogni giorno se ne presenta uno…io penso nessuno,se nessuno mai lo sa!!

  8. AntoniomaritodiGina

    Tutti sono andati in municipio, tranne il Sindaco che già c’era!

Lascia una risposta

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén