Psiche e Soma

Ricette per una vita migliore!

L’ascensore. Alleniamo la mente!



domanda

Ecco a voi l’indovinello di questa domenica:

Un tale abita al ventesimo piano di un grattacielo. Al mattino, esce di casa, chiama l’ascensore al suo piano, scende al piano terra e va a lavorare. Al ritorno a casa, chiama l’ascensore al piano terra, scende al quinto piano, poi fa gli altri a piedi, ogni giorno. Non lo fa di proposito (preferirebbe arrivare al ventesimo) e l’ascensore funziona perfettamente.
Com’è possibile?

La soluzione verrà scritta nei commenti il giorno dopo la pubblicazione del post (a meno che non indoviniate prima…e non usate google!).

Se ne avete qualcuno da proporre scrivetelo nei commenti :)

Previous

Un attimo di relax #14

Next

Come mangeremo nel 2015?

5 Comments

  1. luka

    Per me e’ un nano…..e, quindi, non riesce ad arrivare al suo pulsante…..

  2. Roberto

    Io penso…
    Questo edificio e’ fatto a triangolo, lui vive nel lato ‘dritto’ dell’edificio e per scendere riesce ad arrivare fino al primo piano. Mentre per salire deve entrare da lato obliquo e quindi l’ascensore ovviamente si puo’ fermare solo al quindi piano (a meno non voglia sfondare il soffitto)… :-P

    ciao

    roberto

  3. Idem, è un nano e non arriva ai pulsanti alti ella tastiera dell’ascensore, dunque preme il tasto più in alto possibile.

  4. bruno sereni

    e’ ovviamente un nano e non arriva ai pulsanti alti ,ma da un po di tempo le bottoniere degli ascensori vengono installate molto piu basse.

  5. laura

    ma siete fuorissimi!!
    è ovvio che ci sono due ascensori,no??
    uno che scende e uno che sale,posti in differenti modi….ciao ragas

Lascia una risposta

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén