Psiche e Soma

Ricette per una vita migliore!

La pesata…alleniamo la mente!



domanda

Ecco a voi l’indovinello di questa domenica:

In una fabbrica 10 macchinari producono pezzi di uguale forma, uguali dimensioni e del peso di un chilo. Uno di questi, però, è difettato e produce pezzi di un peso inferiore rispetto agli altri di un grammo.
Come si può individuare il macchinario difettoso potendo pesare un numero qualsiasi di prodotti di ognuno di questi in un’unica pesata, su di una bilancia ad un solo piatto?

La soluzione verrà scritta nei commenti qualche giorno dopo la pubblicazione del post (a meno che non indoviniate prima…e non usate google!).

Previous

Un attimo di relax #36

Next

E’ vero che è dalla testa che perdiamo la maggior parte del calore?

7 Comments

  1. Beh, li metti sulla bilancia uno per volta e tieni d’occhio la lancetta :P

  2. Dovrebbe essere che peso 10 pezzi del primo, 9 del secondo, 8 del terzo, 7 del quarto, 6 del quinto, 5 del sesto, 4 del settimo, 3 dell’ottavo, 2 del nono e 1 del decimo.
    A questo punto se i pezzi fossero perfetti avrei 55 Kg di peso [da (10+1)*5], ma non lo sono quindi mancheranno x grammi; ovviamente se ne mancano 10 sarà il primo macchinario a essere difettoso, se ne mancano 9 sarà il secondo e così via.

  3. @ Marco:

    Non ne ho capito il senso: per quale motivo dovremmo utilizzare un sistema talmente elaborato? Nel caso della possibilità di effettuare diverse pesate per gruppi, basterebbe effettuare tante pesate (o prove peso) per ciascun campione, prodotto da ciascuno dei 10 macchinari, e verificarne eventuali differenze. Altrimenti, come giustamente ha asserito Koteko, li sovrapponi in un’unica pesata, tenendo d’occhio l’incremento di peso (ed è la prima cosa che mi è venuta in mente).
    In verità credo che il punto sia un altro: come ci si accorge del difetto (mancanza di UN SOLO GRAMMO), se hanno uguale forma e peso?? Non certo ad occhio.. :-D

  4. @ Adriano:

    edit: “uguale FORMA E DIMENSIONI”, non peso. Sorry.

  5. Marco

    @ Adriano
    Infatti, l’indovinello secondo me si basa proprio sull’assunto “unica pesata”; pertanto non vale farne, secondo me, un numero superiore a uno, intendendo anche la pesata in più tempi come più pesate successive.
    La bilancia è in grado di valutare, ovviamente, anche una variazione di 1-10 grammi, visto che non specificato diversamente.
    Spero di non essere troppo macchinoso, ma di altre soluzioni non ne vedevo.

  6. Ma, quindi… qual è la soluzione?
    Grazie, ciao.

  7. Error404

    Io da buon elettronico l’ho risolto così :P poichè in elettronica 10 (codice binario) corrisponde a 2, potrei leggerlo come “In una fabbrica 10 (binario) macchinari” cioè “In una fabbrica 2 macchinari” e quindi mi basta pesare un pezzo di una o dell’altra macchina e scoprire quindi qual’è quella difettata :) Se la pesata è di 1 Kg ho pesato il pezzo della macchina che funziona bene, se è di 0,99 Kg ho pesato il pezzo della macchina difettata :P

Lascia una risposta

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén