Psiche e Soma

Ricette per una vita migliore!

La legge delle tre lancette



orologio

Dopo avervi parlato della “Teoria del Bonus vitale individuale” vorrei proporvi la legge delle tre lancette… anche questa fa riflettere e ci farà domandare a che categoria di uomini apparteniamo.

“Gli uomini sono soggetti alla legge delle tre lancette.

Ad alcuni manca la lancetta dei secondi: e costoro non sanno mai godere un singolo attimo, ma pensano sempre a ciò che è stato prima e a ciò che verrà dopo, e non si accorgono delle piccole quiete gioie, o delle grandi e rapide gioie che li circondano.

Ad altri manca la lancetta dei minuti. Costoro corrono all’impazzata, gareggiano contro gli attimi inseguendo chissà cosa, poi di colpo si fermano delusi, poiché nulla hanno trovato, e lasciano che le ore scorrano una più inutile dell’altra.

Ad altri manca invece la lancetta delle ore. Ed essi vivono, si agitano, fanno piani, appuntamenti, progetti, ma non sanno se è notte o giorno, o mattina o sera, se sono felici o disperati, non vedono mai la loro vita, solo un rotolare di anni pesanti e inarrestabili.

L’uomo giusto ha tutte e tre le lancette, più la suoneria quando è ora di svegliarsi, più una lancetta conficcata nella sommità del cranio che lo collega a tutti i quadranti stellari.”

Stefano BenniElianto, 1998

Previous

Otto errori di primo soccorso da evitare quando siete a casa!

Next

Il kit di pronto soccorso naturale.

3 Comments

  1. il mio ha tutt’e tre le lancette a posto: è la sveglia che non funziona mai!!

    :-P

  2. Ah ah al mio forse ogni tanto manca quella dei secondi……ma sicuramente anche per lui è un problema la sveglia…..non la sente proprio!!!

  3. Una volta scxrissi una bozza per una storia da raccontare a mia figlia. Cito: l’orologio dell’uomo nel futuro, non potrà che scorrere al contrario.
    Adesso, io mi chiedo: ma le lancette, avranno le punte?
    Un saluto ed un grazie al profumo 2009….

Lascia una risposta

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén