Home » salute

I sintomi dell’infarto sono diversi nelle donne rispetto agli uomini.

6 novembre 2007 38 Commenti

Un ricerca del National Institutes of Health (NIH) indica che le donne spesso si trovano di fronte a un nuovo sintomo un mese prima di un infarto del miocardio.
Fra le 525 donne studiate ben in 95% ha riferito che circa un mese prima dell’infarto ha avuto dei sintomi mai avuti prima e fra questi i più comuni sono stati: fatica insolita (70.6%), disturbi del sonno (47,8%), e respiro corto (42.1%).
Sorprendentemente il 70% delle donne non ha mai avuto dolore al petto un mese prima dell’ attacco di cuore e ben il 43% non lo ha avuto neanche durante l’infarto. La maggior parte dei medici continua invece a considerare il dolore al petto come il principale sintomo sia negli uomini che nelle donne.

Lo studio del NIH, intitolato “I sintomi precoci dell’infarto del miocardio nelle donne“, è uno dei primi a studiare i sintomi dal punto di vista femminile e la sua importanza è legata ad una possibilità di diagnosi precoce che è la principale terapia di questo evento.Patricia A.Grady, ricercatrice e Direttrice del NINR dice:”E’ evidente che i sintomi nelle donne non sono prevedibili come quelli degli uomini. Questo studio permetterà sai alle donne che ai medici di conoscere tutta questa ampia gamma di sintomi che sono alla base di un infarto per non perdere la possibilità di una diagnosi precoce dell’infarto miocardico, che è la prima causa di morte sia negli uomini che nelle donne.”

I principali sintomi nelle donne un mese prima dell’infarto miocardico sono:
Fatica insolita 70.6%
Disturbi del sonno 47,8%
Respiro corto 42.1%.
Indigestione 39%
Ansia 35%

I principali sintomi nelle donne durante dell’infarto miocardico sono:
Respiro corto 58%
Stanchezza 55%
Fatica insolita 43%
Sudori freddi 39%
Vertigini 39%

Una ulteriore ricerca del NIH suggerisce che ci sono possibili differenze dei sintomi legate anche a differenze etiche e razziali.

Share




RSS feed | Trackback URI

38 Commenti »

Commento by Ultime Notizie
2007-11-06 16:12:00

Non ho mai sentito parlare di infarti per le donne forse non è poi così comune.

 
Commento by Assia
2008-01-31 12:56:44

Buon giorno sono Assia per i miei e-mail,entro subito nel problema in oggetto, ho avuto modo di constatare, purtroppo, che l’infarto anche nelle donne giovani, quindi ancora fertili, ovviamente con ciclo mestruale,miete vittime.Per quanto riguarda la mia esperienza, però devo aggiungere che le signore in oggetto, soffrivano o di ipertensione arteriosa o di diabete o di malformazioni congenite gravi tipo aneurisma ecc. vorrei infine far presente che mi ha, estremamente colpito, la differenzziazione tra i sintomi maschili che precedono tale patologia e quelli femminili, in quanto non ne ero al corrente, anch’io sono sempre stata convinta che la sintomatologia fosse la stessa per entrambi i sessi.GRAZIE ASSIA.

 
Commento by Assia
2008-01-31 13:08:47

SONO ASSIA, MI SCUSO PER L’ERRORE COMMESSO NELL’ E-MAIL RIGUARDANTE L’INFARTO NELLE DONNE, E’ DIFFERENZIAZIONE E NON DIFFERENZZIAZIONE. GRAZIE.

 
Commento by federica
2008-10-27 15:54:21

salve sono una ragazza di diciannove anni,molto ansiosa e con la paura indescrivibile di morire…ma più di tutte la paura che mi affligge è quella di essere colpita da infarto…ogni dolore lo associo ad un sintomo pre infartuale…un esempio è il dolore di schiena,il bruciore allo stomaco,il dolore al petto…e più ci penso più il dolore aumenta…questa mia paura mi sta rubando l’anima…cosa posso fare?

 
Commento by DanieleMD
2008-10-27 20:18:50

@ federica: solo una cosa puoi fare… stare tranquilla. Le probabilità che tu possa avere un infarto alla tua età si avvicinano allo 0. Se hai bisogno di altro contattami via email (trovi tutto nella pagina info del blog).

 
Commento by Fabio Riceverà i nuovi commenti via email
2008-12-03 17:13:28

@ Ultime Notizie:

Mia madre nel 1985 ci è morta di infarto!

 
Commento by sandra
2009-01-18 20:22:21

@ federica:
@ DanieleMD:
io sn una raga di 18 anni enche ho dolore al braccio sinistro e alle spalle e più ci penso e più aumenta .. ho molta paura di avere un infarto da una settiamna cio da qnd è morto il padre di un mio amico…. può accadere?? o è solo un probl psicologico?? help me disperata

 
Commento by giusy Riceverà i nuovi commenti via email
2009-01-25 20:06:25

salve a tutti mi kiamo giusy e sono una ragazza di 17 anni da circa un anno soffro di ansia e attacchi di panico la causa è stata il mio trasferimento da napoli a milano la mia + grande paura è qualla dell’infarto o di un arresto cardiaco,una paura ke mi affligge nn vivo + potete aiutarmi vorrei spere se alla mia età siano possibili vi ringrazio in anticipo

Commento by peppe Riceverà i nuovi commenti via email
2009-11-29 22:29:11

ascolta io ho avuto i tuoi stessi problemi ala tua eta una cosa solo puo’ aiutarti non medicine no dottori ma la tua voglia di vivere stai tranquilla che per questo non potrai mai morire fidati perche io ho avuto la tua stessa esperienza e non mi a aiutato nessuno avevo cose da morire vinci la paura e vivi fidati mi raccomando ricorda forza di volonta non potrai mai morire per questo voglio insistere perche’ io o sofferto molto e ti capisco inbocca al lupo e coraggio.

 
Commento by peppe Riceverà i nuovi commenti via email
2009-11-29 22:30:54

ascolta io ho avuto i tuoi stessi problemi ala tua eta una cosa solo puo’ aiutarti non medicine no dottori ma la tua voglia di vivere stai tranquilla che per questo non potrai mai morire fidati perche io ho avuto la tua stessa esperienza e non mi a aiutato nessuno avevo cose da morire vinci la paura e vivi fidati mi raccomando ricorda forza di volonta non potrai mai morire per questo voglio insistere perche’ io o sofferto molto e ti capisco inbocca al lupo e coraggio.

 
 
Commento by daniela Riceverà i nuovi commenti via email
2009-12-02 13:52:05

io sofro di ansia quindi mi po venire un ifarto

 
Commento by daniela Riceverà i nuovi commenti via email
2009-12-02 13:54:51

ho avuto un dolore al petto,mi e passato ma mi sento male ,debole e non digerisco.vorrei sapere perchè

 
Commento by norma Riceverà i nuovi commenti via email
2010-01-30 19:28:52

salve ho 44 anni e sono una persona molto ansiosa , a volte mi sento stringere forte la gola e mi sembra di respirare a fatica. un senso di debolezza improvviso e penso ecco e giunta la mia ora. una mia amica mi ha detto che
puo essere invece di un infarto che io presumo un attacco di panico. come posso distinguere
le due possibilita? stregabianca.

Commento by DanieleMD
2010-01-31 08:44:23

Una visita cardiologica o, soprattutto, il fatto che tu sia ancora in vita ;)

 
 
Commento by adriana
2010-03-14 14:11:34

sono una donna di 40 anni, da qualche mese ho dei problemi fisici, sento di stare male dopo essere aumentata di tanti kg sento che le mie ossa fanno fatica… mi fanno male i piedi le caviglie le mie ginocchia e le anche, spesso sento dolori simili ai reumatismi in tutto il corpo, spesso avverto che le mie braccia sono intorpidite, ma la cosa che ultimamente mi preocupa di più sono delle occhiaie scurissime e dei mal di testa insolite che mi stanno provocando una gran ansia. tra 3 giorni vado a fare tutti gli esami del sangue ma nel fratempo qualcuno mi può dare una risposta? grazie molte…

 
Commento by anna Riceverà i nuovi commenti via email
2010-04-21 10:02:37

e da 2 giorni che ho raffredore febbre e mal di gola ma nn c entra credo…ho da un giorno forti dolori ma a tratti dietro la schieena in corrispondenza del cuore cm crampi e nn capisco l affanno se è dovuto a qualcosa o al naso chiuso battiti accellerati io soffro di ansia e un piccolo restringimento della valvola mitralica…ma l infarto è solo accertabile cn i dolori al petto e alla mano? o altro..tutti mi dicono che sn dolori intercoistatali ma a me sto dolore nn passa…

 
Commento by Romina Riceverà i nuovi commenti via email
2010-05-29 17:08:19

Buona sera, sono una donna di 36 anni e da qualche tempo ogni tanto mi succede di avere forti dolori al petto, a volte centrali e a volte spostati al lato sinistro. Da un paio di giorni si è aggiunto un dolore/bruciore di stomaco piuttosto insolito: mi parte appunto dallo stomaco, si allarga sui laterali dello stomaco stesso e mi prende la trachea fino all’attaccatura del collo (per intenderci alla parte terminale superiore dello sterno). Sto cominciando ad avere qualche timore, cosa devo fare? Grazie

 
Commento by anna Riceverà i nuovi commenti via email
2010-11-16 16:28:39

Buona sera sono una donna di 42 anni,qualche giorno fa ho avuto un forte mal di testa nasuea e ho vomitato, il dolore alla testa si è tolto ma è rimasto il mal di pancia e di stomaco, io sono una donna molto ansiona e ho paura che sono sintomi di infarto, rispondetemi al piu presto. grazie

Commento by DanieleMD
2010-11-16 16:49:53

Buona sera l’unica risposta che posso darle è quella di rivolgersi al suo medico di famiglia, che la conosce di sicuro meglio di chiunque altro online, e vedrà lui il da farsi. Se poi scoprirà è una questione solo di ansia le consiglio di rivolgersi ad uno psicoterapeuta della sua città.
Saluti
Dr. Daniele Aprile

 
 
Commento by anna
2010-11-16 16:52:12

Buona sera sono una donna di 42 anni,qualche giorno fa ho avuto un forte mal di testa nasuea e ho vomitato, il dolore alla testa si è tolto ma è rimasto il mal di pancia e di stomaco, io sono una donna molto ansiona e ho paura che sono sintomi di infarto, rispondetemi al piu presto. grazie
scusate avevo sbagliato l’indirizzo e-mail.

 
Commento by anna
2010-11-16 16:55:55

Buona sera sono una donna di 42 anni è da un po di giorni ho l’affanno mal di stomaco di testa e nausea ho la paura che possono essere sintomi di un infarto. io sono una donna molto ansiosa,per piacere rispondetemi al piu presto,

 
Commento by ROBERTA Riceverà i nuovi commenti via email
2010-12-20 11:57:07

Buongionro, sono una donna di quasi 43 anni alta 1.65 e di 80 Kg. e da qualche tempo ogni tanto mi succede di avere forti dolori al petto,dolori al gomito e al braccio sinistro. Da un paio di giorni si è aggiunto un dolore/bruciore di stomaco.e’ un periodo molto stressante nel lavoro,e ho degli attacchi d’ansia.
Sto cominciando ad avere qualche paura, cosa devo fare? Grazie

 
Commento by simona Riceverà i nuovi commenti via email
2011-01-28 14:01:20

buongiorno. ho 38 anni e una paura terribile di morire d’infarto visto che ho alcuni fattori predisponenti.. ho sempre pensato ai classici sintomi, ma leggendo questo sito sono andata un po’ in panico perchè di questi sintomi ne ho diversi (ansia, stanchezza, ecc.) ma li ho finora attribuiti alla depressione che sto cercando di curare da 1 anno. sono in panico, anche perchè ora che li ho letti me li sento tutti.. AIUTATEMI per favore!!!

 
Commento by patrizia Riceverà i nuovi commenti via email
2011-02-25 15:04:24

salve mi chiamo Patrizia ho 48 anni soffro di ansia e panico ho sempre paura di tutaiuto ho ancora il ciclo ogni mese mi ritrovo con il colesterolo a 250 è ho paura che mi possa venire un infarto aiutatemi….

Commento by DanieleMD
2011-02-25 17:03:44

Buona sera l’unica risposta che posso darle è quella di rivolgersi al suo medico di famiglia, che la conosce di sicuro meglio di chiunque altro online, e vedrà lui il da farsi. Se poi scoprirà è una questione solo di ansia le consiglio di rivolgersi ad uno psicoterapeuta della sua città.
Saluti
Dr. Daniele Aprile

 
 
Commento by maria antonietta Riceverà i nuovi commenti via email
2011-03-29 12:02:14

ciao sono una donna di 26 anni sono 3 mesi che ho dolore al braccio sinistro al petto e delle volte sale fino al collo spesso ho vertigini sono stata al pronto soccorso e l’elettrocerdiogramma nella norma e enzimi cardiaci normali ma continuo ad avere questi duìistutìrbi ho paura di un infarto!!

 
Commento by maria antonietta Riceverà i nuovi commenti via email
2011-03-29 12:02:58

ciao sono una donna di 26 anni sono 3 mesi che ho dolore al braccio sinistro al petto e delle volte sale fino al collo spesso ho vertigini sono stata al pronto soccorso e l’elettrocerdiogramma nella norma e enzimi cardiaci normali ma continuo ad avere questi duìistutìrbi ho paura di un infarto!!qualkuno mi risponda

 
Commento by valentina Riceverà i nuovi commenti via email
2011-06-02 10:47:50

salve mi chiamo valentina sono una ragazza di 26 anni normopeso
salutista sempre attenta all’alimentazione astemia amante dell’attività sportiva e non fumatrice eppure il 13 maggio,venti giorni fa sono stata colpita da un’infarto.L’unico fattore di rischio presente era un’ipercolesterolemia che il mio medico curante ha ritenuto opportuno curare con un prodotto
molto molto blando assolutamente non paragonabile alle statine.
Comunque per farla breve nel periodo prima dell’evento non ho praticamente avuto alcun sintomo se non un’eccessiva stanchezza..l’infarto è stato molto subdolo i sintomi persino trascurabili fino alla fase più acuta..al punto che mi è stato assegnato un codice verde e poi mi sono ritrovata operata d’urgenza con un’angioplastica e l’impianto di tre stent..salva per miracolo,ora sto bene non avrei rinunciato alla vita per niente al mondo.

 
Commento by valentina Riceverà i nuovi commenti via email
2011-06-02 11:04:51

ah ragazze sono sempre valentina con questo non volevo allarmare nessuna di voi era semplicemente la mia testimonianza e tra l’altro il mio è stato davvero un caso piuttosto raro e poi vi dico io non sono mai stata una tipa ansiosa o paranoica ma il destino mi ha portato in quella direzione io credo per farmi capire tante cose.Se posso darvi un piccolo consiglio fate i controlli allontanate qualsiasi incertezza e poi non lasciate più spazio alle paure e godetevi la vita ogni giorno con spensieratezza…non ha senso farsi paralizzare dal terrore esistono gli strumenti medici per essere certe del vostro stato di salute!!!

 
Commento by luana Riceverà i nuovi commenti via email
2011-10-14 19:24:11

ciao a tutte mi chiamo luana ed ho 29 anni da 3 mesi mi fa male braccio e spalla e collo sinistro mio marito mi porta al pronto soccorso più di 10 volte e tutte le volte ecg ed enzimi negativi ma mi sono fissata che da un momento all’altro mi venga un infarto non vivo più ma devo farlo per la mia piccola bimba il mio medico curante nonchè cardiologo mi ha detto che sono attacchi di panico aiuto mi rispondete?
grazie

 
Commento by mono Riceverà i nuovi commenti via email
2011-11-05 01:33:53

ciao a tutti. ho 29 anni e sono da circa 2 anni in forte sovrappeso.Ora sono adieta e sto combattendo. ma da un annetto circa ho dei forti dolori al petto, nella zona sinistra e spesso mi sembra si estendano alla gola,alla mandibola fino alla mano sinistra. Quando mi succede sudo freddo, tremo ho paura e credo di star per norire. Sn anche adnata al prontosoccoro: ecg nella norma pressione nella norma. nei mesi successivi ho fatto una visita completa cardiologica: elettrocardiogramma, ecocardio gramma tutto ok. ho ripreso a fare pallavolo e fatto al visita per il certificato sportivo tra cui anche lecg sotto sofrzo e anche li tutto bene.. ma i dolori ogni tanto io li avverto..e mi spaventano.Soprattutto perchè poch notti fa un mio conocente… si è recato al prontosoccorso per dolori al torace… era tutto nella norma è tornato a casa ed è morto è possibile nn ci si accorga che sta x arrivare un infarti anche se gia il soggetto sente i sintomi? ufff nn vivo piu bene,,,

 
Commento by laura Riceverà i nuovi commenti via email
2011-11-22 20:46:46

salve mi chiamo Laura e ho 25 anni ho spesso dolore al braccio sinistro e bruciore di stomaco premetto che ho sempre il battito abbastanza veloce sicuramente anche per le mie cattive abitudini e che sono abbastanza ansiosa di carattere ma volevo sapere quali visite posso fare per saperne di piu . Ho fatto un paio di mesi fa l’elettrocardiogramma ma non è risultato niente potrebbe consigliarmi lei qualcosa ??grazie

Commento by DanieleMD
2011-11-23 09:51:30

Quando anche da un ECG non si evince nulla è il caso di parlare con il proprio medico di famiglia e di valutare anche l’opzione di un colloquio con uno psicoterapeuta per capire se può essere solo un problema ansioso.

 
 
Commento by elena Riceverà i nuovi commenti via email
2012-02-07 12:48:16

salve sono una ragazza di 22 anni e soffro un po d’ansia e ho sempre la paura che mi possa venire un infarto o un arresto cardiaco ho fatto anche l’elettrocardiogramma e mi hanno detto che il mio cuore sta benissimo e anche gli esami del sangue sono usciti negativi.,
E possibile a 22 anni avere un infarto o un arresto cardiaco?? o e solo la mia ansia che mi porta a pensare questo?
grazie per la risposta

 
Commento by mono Riceverà i nuovi commenti via email
2012-04-20 01:48:32

buona sera a tutti.
Da qualche tempo ho notato una cosa molto strana…. ogni volta che faccio uno starnuto un po pià forte o un colpo di tosse molto profondo mi capita di setnrie dei forti dolori alle braccia e alla testa. durano circa un minuto ma sono moloto forti. a cosa potrebbe essere dovuto? circa un anno fa ho fatto ecg ecocardio ecg sotto sforzo misurazione pressione sanguinea e tutto risultava nella norma. sono in sovrappeso. Ho avuto da ragazzina un intervento chirurgico al cuore per un difetto interattriale … un’altro fattore di rischio cardiaco è l’eriditarietà da parte della mamma .. tuttii suoi famigliari sono morti per infarto. cosa mi consigliate di fare? quali visite?

 
Commento by sara Riceverà i nuovi commenti via email
2012-08-02 10:01:26

salve, sono una ragazza di 16 anni da 2 giorni soffro di un dolore al braccio sinistro e fitte al cuore…non so se è il caso di dare un controllo o se non è niente…grazie infinite

 
Commento by francesca Riceverà i nuovi commenti via email
2013-01-19 19:11:01

Buona sera, sono una ragazza di 28 anni. Premetto che sono in sovrappeso di circa 15 chili, soffro d’ansia, fumo, ho i trigliceridi a 300 e prendo la pillola. ultimamente ho un nal di schiena sempre più. forte, vertigini e dolori al petto. cosa dovrei fare? Sono molto a rischio? Grazie in anticipo per la risposta.

 
Commento by genny
2013-10-10 21:08:31

Ciao sono Genny ho 18 anni e 7 mesi e da 7 mesi soffro di dolori al petto braccio e spalla sinistra.. Ho una paura incessante di morire e di avere un infarto… Annoio i miei parenti e il mio fidanzato che non ne possono piu.. Ho fatto l elettrocardiogramma e l ecocardio e gli esami tutto ok.. Il dottore dice che è ansia tutti lo dicono… Ma io dico che è ill mio cuore che fa brutti scherzi.. Prima i dolori erano forti ora sto meglio e dolori quasi scomparso vengono solo ogni tanto, ma la paura di morire rimane sempre.. Ma posso morirr a quasi 19 anno?! Ho paura

 
Nome (necessario)
E-mail (necessaria - non sarà resa pubblica)
Il tuo sito
Clicca per ricevere via mail le risposte al tuo commento
Scrivi: (Riduci il box | Ingrandisci il box)
Il testo che sto inserendo non contiene offese e volgarità, non è diffamante e non viola le leggi italiane.

Trackback per questo articolo: