Psiche e Soma

Ricette per una vita migliore!

I cinque migliori cibi per passare al biologico!



wiki ecoCamp Il passaggio dall’alimentazione normale al biologico può non essere semplice, specialmente quando gli alimenti biologici presentano prezzi superiori ai loro omologhi non organici. Il New York Times descrive cinque alimenti biologici garantiti per assicurarvi grande impatto positivo, sia sulla vostra dieta, sia in termini ambientali, senza prosciugare il vostro povero portafoglio. Ad esempio: il Ketchup. Per molte famiglie americane rappresenta la massima assunzione di vegetali. Circa il 75% del consumo di pomodoro avviene sotto forma di succhi, passate di pomodoro e, appunto, ketchup. In particolare, una recensione ha dimostrato che il ketchup biologico possiede circa il doppio degli antiossidanti rispetto a quello convenzionale.
L’elenco dei restanti alimenti comprende: latte, patate, burro di arachidi e mele. Secondo l’articolo, passando al biologico con questi soli cinque alimenti, ne noterete l’influenza che avranno sulla dieta e sulla salute della vostra famiglia, oltre che apporteranno cambiamenti sulla vostra concezione di chimica e di agricoltura biologica.

Meno male che noi in Italia consumiamo poco Ketchup e pochissimo burro d’arachidi! Allora oltre alle patate,alle mele e al latte io personalmente consiglio anche il Seitan (è un alimento altamente proteico ricavato dal glutine del grano tenero o da altri cereali come farro o Kamut) e il riso integrale biologici (io odoro il riso thay integrale, ottimo per il mio “famoso” sushi vegetariano!).

Infine vi voglio sengalare l’Ecocamp un barcamp che si svolgerà verso fine Marzo in provincia di Bari. Cos’è? Di certo il modo migliore per lavorare per NOI! Si parlerà di ambiente, ecologia, sviluppo sostenibile, consumo critico.Trovate tutte le informazioni sul blog del barcamp e sul wiki che vi invito vivamente a leggere con attenzione. Le iscrizioni sono aperte ma fate presto perchè è a numero chiuso.
Io ci sarò, e voi?

Previous

Come non addormentarsi sul luogo di lavoro…

Next

Maschere per la pulizia del viso fatte in casa.

1 Comment

  1. E pensa, col Seitan si può essere vegani E satanisti!
    http://store.foodfightgrocery.com/prsest.html

    ;-PPP

Lascia una risposta

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén