Psiche e Soma

Ricette per una vita migliore!

Deodoranti e rischio tumori



deodorante Uno studio dell’ Università di Reading ha mostrato che le analisi sul tumore al seno di venti donne hanno riscontrato la presenza di composti chimici chiamati Parabens. La maggior parte dei tumori si sviluppa sul margine superiore esterno del seno, parte che è in genere molto a contatto con i deodoranti.
Lo studio è stato accolto con cautela poiché è ancora da chiarire l’ eventuale presenza di tali composti su donne sane e né si è dimostrato l’ effettivo ruolo dei parabens.

I parabens sono dei composti che imitano gli estrogeni, ormoni in grado di stimolare la crescita del tumore al seno; questo è il primo studio che dimostra che i parabens possono essere assorbiti dalla pelle e se ne riscontra la presenza nei tumori.

Tuttavia altri studiosi sono molto cauti e si oppongono a questi risultati e invitano i ricercatori ad approfondire le ricerche.
Secondo Michael Thun, American Cancer Society’s chief epidemiologist, non coinvolto nella ricerca, si tratta di una leggenda metropolitana; per lui il rischio di tumori al seno, più che dai deodoranti è dato soprattutto dalle terapie ormonali per la menopausa o dall’obesità, in quanto i tessuti grassi producono estrogeni.

La ricerca prima citata è comunque la prima che ha trovato questo composto chimico nel tumore dimostrando così che sostanze chimiche dannose ad effetto estrogeno possono essere assorbite dall’ambiente nei nostri tessuti; occorrono chiaramente nuove ricerche quindi questo post più che spaventare vuole sensibilizzare il lettore nella scelta di deodoranti: non prendete il primo che vi capita sotto mano o il meno costoso, comprateli leggendo prima l’etichetta e preferendo quelli più naturali possibili.

Previous

Il sapone comune è efficace quanto quello antibatterico.

Next

Classifica delle bevande più curiose. Chissà perchè sono tutte giapponesi…

5 Comments

  1. molto interessante e anche un poco inquietante :\

    tempo fa ho letto una ricerca simile, ma che coinvolgeva i deodoranti per gli ambienti… in quel caso erano gli ftalati al centro dei “sospetti” dei ricercatori

    un abbraccio

    anecòico

  2. Devo dire che personalmente non ho mai gradito i deodoranti..
    Niente è più sexy del profumo della pelle (pulita, naturalmente…^_^)

    Un sorriso pulito
    Mister X di Comicomix

  3. Giusto! Non comprate robaccia a basso costo (esiste anche una cosmesi di qualità) e se sono con ingredienti naturali meglio (ci sono ottime aziende nel settore).

  4. Siamo circondati dal TOSSICO. E ce li pubblicizzano pure…anche li un po’ di controllo in più non guasterebbe.
    Ciao Daniele!

  5. Non possiamo più essere sicuri di niente? Spero che la cosa venga chiarita quanto prima.
    Complimenti per il post.
    Alessandra

Lascia una risposta

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén