Psiche e Soma

Ricette per una vita migliore!

Cosa succede al tuo corpo se adesso ti prendi il Viagra.



viagra


Dopo l’enorme successo dell’ articolo “Cosa succede al tuo corpo se adesso ti prendi una Coca Cola” oggi vediamo cosa succede quando si assume il Viagra (che non è proprio lo stessa cosa della Coca Cola…)

Molte persone hanno sicuramente sentito parlare del Viagra, ma non sono veramente sicuri di cosa aspettarsi quando lo prendono. L’intensità degli effetti può variare da persona a persona e può essere condizionato da fattori esterni come il cibo e l’ alcool. Tuttavia ora parliamo di quel che generalmente capita dal momento in cui “butti giù” la pillola blu.

Dopo cinque minuti.

Non puoi sentire alcun effetto immediatamente. Devi aspettare che il farmaco venga assorbito dalla circolazione sanguigna.
Potete incominciare a sentire un certo calore e un arrossamento del viso. Questo è dovuto la fatto che gli effetti del Viagra si avvertono anche a livello della circolazione sanguigna e non solo perchè provi uno stato di eccitazione laggiù.

30 minuti dopo.

Non appena il principio attivo del viagra – citrato di sildenafil- viene assorbito, riduce l’azione di un enzima nel pene chiamato PDE5. Questo enzima così bloccato non riesce più a “degradare” un elemento chimico ovvero il cGMP (che è cruciale per la prestazione in camera da letto).

30-60 minuti dopo.

Una volta che l’enzima PDE5 è stato inattivato, i livelli di calcio all’interno delle cellule nella muscolatura liscia del pene aumentano considerevolmente. Questo fa distendere il muscolo e permette al sangue di fluire meglio.
E con un miglior flusso sanguigno , abbiamo una migliore erezione. Tuttavia tutta questa magia prende forma soltanto se anche lo spirito è ben disposto, il Viagra non può fare tutto il lavoro al posto tuo. Ovvero senza uno stimolo esterno nulla si crea…

1-2 ore dopo.

Il corpo sarà pronto ad una nuova erezione dopo circa tre ore; con la giusta stimolazione si può verificare anche una buona erezione.
Tuttavia non si sta parlando di un’erezione che dura tre ore. Farai esperienza di un orgasmo e di una erezione normali, l’unica differenza è che si può raggiungere una nuova erezione in tempi più rapidi del solito, poiché il corpo continua ad essere sotto l’effetto del farmaco.

Dato che sempre più spesso il Viagra (o similari) viene spacciato in discoteca a mo’ di ecstasy vi aggiungo queste tre cosette…

Avvertenze

Il sildenafil, il tadalafil e il vardenafil devono essere usati con cautela in caso di malattie cardiovascolari, ostruzione del tratto di efflusso del ventricolo sinistro, deformazione anatomica del pene (per esempio angolazione, fibrosi cavernosa, morbo di Peyronie) e nei soggetti con predisposizione al priapismo (per esempio nell’anemia falciforme, nel mieloma multiplo o nella leucemia).

Controindicazioni

Il sildenafil, il tadalafil e il vardenafil sono controindicati nei pazienti che assumono nitrati, nei pazienti in cui la vasodilatazione e l’attività sessuale sono sconsigliate o nei pazienti con pregressa neuropatia ottica ischemica anteriore non arteritica. Per assenza di informazioni, i produttori sconsigliano questi farmaci in caso di ipotensione(pressione sistolica inferiore a 90 mmHg), recente ictus, angina instabile e infarto del miocardio.

Effetti indesiderati

Gli effetti indesiderati di sildenafil, tadalafil e vardenafil sono: dispepsia, nausea, vomito, cefalea (compresa emicrania), vampate, capogiri, mialgie, lombalgia, disturbi della vista (segnalata neuropatia ottica ischemica anteriore non arteritica) — interrompere l’assunzione in caso di improvvisa difficoltà della vista), congestione nasale. Meno comuni occhi arrossati e dolenti, palpitazioni, ipotensione, ipertensione, epistassi. Riportate raramente sincope, reazioni da ipersensibilità (compreso rash cutaneo, edema facciale, sindrome di Stevens-Johnson) e priapismo. Sono stati riportati anche eventi cardiovascolari gravi (compresi aritmie, angina instabile e infarto del miocardio) e occlusione vascolare retinica.

PRODOTTO CONSIGLIATO consilgliato:

firma.png

Previous

Il figliol prodigo…Alleniamo la mente!

Next

5 cose che ti fanno mangiare più di quello che vorresti.

35 Comments

  1. Peccato che tra gli effetti collaterali manca “secchezza delle fauci”… me lo ritrovo dappertutto

  2. corrado

    Complimenti Dr.Daniele Aprile!!
    hai spiegato in modo semplice ed esaustivo l’effetto del Sidenafil et similia!Infatti molti sono conviti che questo farmaco abbia anche un affetto afrodisiaco (cioè di risvegliare il desiderio assente o sopìto) che invece, fortunatamente, te lo può dare solo il partner con cui decidi di condividere questa gioia della natura. Purtroppo, però, bisogna pagare il prezzo degli effetti collaterali, come succede per ogni farmaco…ognuno valuti il peso del bilancio costi/benefici. Ciao a Tutti! Corrado

  3. @ ikaro: è vero manca ed è l’effetto collaterale più comune…
    @ corrado: grazie! :)

  4. sandro

    avevo letto che l’assunzione del viagra o altri simili, può provocare sterilità Se è possibile avere una risposta grazie.
    Sandro

  5. @ sandro:no fra gli effetti collaterali non c’è la sterilità… sento odore di leggenda metropolitana ;)

  6. qwerty

    Ottimo articolo, ma attenzione al link: avete scritto “viarga e non “viagra”…

  7. @ qwerty: si grazie.. adesso l’ho corretto :)

  8. angelo

    ciao, complimenti x la chiarezza ke avete mostrato descrivendo questo farmaco, ma vorrei gentilmente sapere quali sono le conseguenze dopo averlo assunto, e qual’è la fregatura…datemi una risposta al più presto x favore

  9. angelo

    ciao, complimenti x la chiarezza ke avete mostrato descrivendo questo farmaco, ma vorrei gentilmente sapere quali sono le conseguenze dopo averlo assunto, e qual’è la fregatura…datemi una risposta al più presto possibile x favore

  10. zulu77

    salve dott. Aprile volevo sapere se assumendo cortisone per via intramuscolare (celestone) si possa assumere anke viagra e se si si può assumere anke meta compressa da 50mg?grazie

  11. cosimo

    Ho 61 anni e assumo il viagra da 50 mg da 2 anni e mezzo settimanalmente. A distanza di 36 ore dall’ultima assunzione ho avuto un improvviso e netto calo dell’udito orecchio dx relavito alle frequenze della voce umana. Il mio otorino mi cura per migliorare il microcircolo, ma non avverto miglioramenti. Può tutto dipendere dal viagra? grazie

  12. pasquale

    caro dottore vorrei saper quanto dura una dose di viagra da 50 mg.e se conviene quella da 25 mg.e poi se ho un rapporto al pomeriggio durerà ancora l,efetto per un altro alla sera?grazie.

  13. giorgio

    Volevo sapere se il viagra viene preso una volta sola oppure magari raramente (tipo una volta ogni 2 o 3 mesi ) potrebbe dare lo stesso effetti collaterali permanenti? o e una cosa ke si verifica solo se usato usualmente?…
    grazie in anticipo

  14. luca

    Buongiorno,volevo sapere se il viagra ha qualche effetto anche sulla produzione degli spermatozoi,nel senso di qualità e quantità.
    Grazie

  15. antonio

    ciao ho 20 anni x la prima volta vorrei prendere il viagra…a qst età e consigliabile?? aspetto risposta grazie

    • antonio

      ciao ho 20 anni e per la prima volta voglio prendere il viagra…a questa età e consigliabile??aspetto risposta grazie

      • scusami, hai detto che hai 20 anni? vorresti prendere il viagra a 20 anni? ma cavolo sei scemo? alla tua età dovresti essere un mandrillo della natura non con il viagra. a 60 anni cosa prenderesti? lascialo stare. ok?

  16. calogero

    vorrei sapere quante volte si puo assumere il viagra al mese per evitare tutti questi effetti collaterali. ho 64 anni. aspetto risposta grazie calogero

  17. tadalafil comprar en Malaga, tadalafil cialis, tadalafil 10mg en Zaragoza, tadalafil para mujeres, tadalafil 10mg en Sevilla

  18. 2R5)}A?l pill viagra Vќ‚zK(…E,

  19. Luca

    Buongiorno .ringraziandovi anticipatamente volevo chiedere se il viagra può avere effetti collaterali in presenza di varicocelle al testicolo sx e inoltre il suddetto farmaco può provocare infezioni all’uretra .grazie distinti saluti

  20. salve, sono affetto da BCPO e ipertensione controllata con farmaci, ho 64 anni e vorrei prendere qualche volta il Viagra da 50. posso farlo o ha qualche controindicazione per me? grazie

  21. Adoni

    Vorrei sapere quanto tempo puo durare, il rash cutaneo provocato dal viagra.

    Grazie.

  22. teo

    Salve…siccome mi provoca mal di testa per l’intera giornata, vorrei sapere come anullare l’effetto del viagra solo dopo aver consumato il rapporto???

    grazie

  23. Zio

    Salve io volevo sapere… Ma il viagra funziona anche contro l’eiaculazione precoce? Grazie…

  24. CARLO

    SONO MOLTO SODDISFATTO DELLA RESA DI QUESTO FARMACO, MA HO L’EFFETTO COLLATERALE DELL’ARROSSAMENTO OCULARE ANCHE IL GLIORNO SUCCESSIVO, SI PUO’ FARE QUALCHE COSA, GRAZIE.

  25. gennaro

    Salve, mia moglie è rimasta incinta dopo un rapporto sessuale in cui avevo assunto il viagra. E’ nato un bimbo sano ma molto iperattivo e sovrasviluppato in rapporto alla sua età di 4 mesi, e’ probabile che il viagra abbia contribuito a ciò?
    Grazie per la risposta!!

  26. marco

    morbo di Peyronie. perchè il viagra è controindicato nel caso di morbo di Peyronie? Mi potrebbe dire nel dettaglio a quali rischi si andrebbe in contro? Grazie

  27. marco

    poi le chiedevo il viagra o altri farmaci simili, potrebbero comportare il morbo di Peyronie ?

  28. michel

    Salve,
    volevo sapere se il viagra funziona anche contro l’eiaculazione precoce. Grazie anticipate.

  29. marco

    Salve ho 58 anni vorrei sperimentare per carenza di dutata della erezione l’uso del viagra,
    assumo per la pressione bassa-alta il farmaco, olprezide 20mg/12,5 mg, metà compressa al giorno.
    non fumo, sono sano di fisico ed assumo poco alcool.
    ho controindicazioni?
    grazie.
    marco

  30. What’s up, after reading this amazing piece of writing i am also delighted to share my knowledge here with mates.

  31. Leo

    Volevo sapere se assumendo il viagra raggiungo l’orgasmo…e se mi moglie rimane in cinta dopo che ho preso il viagra,il futuro neonato avrâ problemi oppure nascerá sano?? Grazie

  32. I have been exploring for a bit for any high quality articles or weblog posts in this kind of
    area . Exploring in Yahoo I at last stumbled upon this site.
    Reading this information So i am satisfied to show that I’ve an incredibly
    good uncanny feeling I found out just what I needed. I most certainly will make
    certain to do not omit this website and give it a glance on a relentless basis.

Lascia una risposta

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén