Psiche e Soma

Ricette per una vita migliore!

Che origine hanno e cosa significano i simboli maschio e femmina?



Oggi un’altra domanda e risposta della rubrica: Psichesoma Answers!

In questa rubrica troverete risposta alle domande che mi avete posto via email e che ho reputato essere di interesse generale.

D. Che origine hanno e cosa significano i simboli maschio e femmina?
R. Già nell’antica Grecia e poi nell’impero romano, il cerchiolino con la croce indicava il pianeta Venere ed era simbolicamente associato alla dea e in generale al femminile, cioè alla bellezza e all’amore. Il cerchiolino con la freccia indicava il pianeta Marte ed era associato al dio Ares in Grecia, Marte a Roma, e simboleggiava la forza, la guerra, il maschile. A Venere era collegato il rame e in alcune carte geografiche il cerchiolino con la croce segnalava le miniere di rame. A Marte invece erano collegate le armi e l’acciaio. Questi segni grafici sono stati e sono ancora usati anche nell’alchimia e in vari simbolismi esoterici, nonché nelle scienze naturali, sempre per indicare il maschile e il femminile.

LIBRO CONSIGLIATO

Hai qualche domanda da pormi? Invia subito una mail a GMail

firma.png

Previous

E’ la volontà che ci fa agire? Parte 2.

Next

Un attimo di relax #145

Lascia una risposta

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén