Psiche e Soma

Ricette per una vita migliore!

Category: sessualità (Page 2 of 2)

Perchè i maschi si addormentano dopo aver fatto sesso?

 

letto, sonno, dormire

Per molte donne, la correlazione fra il sesso e il russare è una delle cose più fastidiose della vita: non importa a che ora si faccia sesso, alla fine gli uomini si addormentano sempre. Dave Zinczenko, l’autore del libro “Degli uomini, dell’amore e del sesso: la guida completa per le donne” ha spiegato così questo fenomeno: “Gli uomini vanno dormire perché ala fine del sesso le donne non si trasformano in una pizza.

E’ certo molto difficile che una donna si trasformi in pizza o che l’abbia ordinata appena prima di iniziare a fare del sesso; quindi sarebbe meglio travare una spiegazione a questo fenomeno per fare in modo di risolverlo. Anche le donne a volte si addormentano subito dopo , ma il fenomeno sembra più pronunciato negli uomini. Qual è allora la causa di questo pseudo svenimento? Prima di tutto il sesso di solito si fa di notte; già si è stanchi e il sesso ti dà la botta finale. Quindi è normale che sia l’uomo che la donna si addormentino.

Read More

Sesso: quante volte dovremmo farlo in un anno?

Quante volte dovremmo fare sesso in un anno? Almeno 200 volte! Una ricerca di un team della Duke University ha dimostrato che le persone che facevano sesso almeno 200 volte l’anno erano fisiologicamente sei anni più giovani rispetto alla loro età anagrafica.

Questo è quello che dicono loro adesso vi dico cosa penso io: prima di tutto bisogna vedere con chi fate sesso, il loro discorso, per me, ha senso se fate sesso con persona che amate; siamo fatti di psiche e soma (guarda caso il nome del mio blog…) e quindi bisogna soddisfarli entrambi per stare bene. Poi c’è modo e modo di fare sesso, diciamo che almeno ci deve essere un po’ di sana passione per fare in modo che il corpo stia meglio dopo questa esperienza, un coito di due minuti fatto solo per sfogare l’istinto non fa poi così bene al corpo (male non fa, ma non ti allunga certo la vita!).

Read More

Riflessioni sull’ Orgasmo globale…

Sabato 22 Dicembre alle ore 7.08 italiane siete invitati a raggiungere l’orgasmo pensando alla pace nel mondo. Ce lo consiglia il Global O ovvero il movimento dell’orgasmo globale per la Pace e basa questa iniziativa su una teoria scientifica. Il concetto è questo: se in un preciso istante (in questo caso il Solstizio d’inverno) una buona fetta della popolazione mondiale unisce le sue energie biologiche, psichiche e spirituali questo potrebbe contribuire alla creazione di una coscienza globale; coscienza che può modificare il campo energetico della terra con conseguenze sulla vita reale.
Che dire? Intanto che noi italiani siamo fortunati perchè alle 8:00 il livello del testosterone raggiunge il picco giornaliero e perchè un boom delle nascite non potrebbe altro che farci bene (sarà difficile però spiegare al bambino che è frutto di un dubbio esperimento scientifico e non dell’amore…); mentre spero che in Cina si useranno molti preservativi.

Read More

Preservativi: che pubblicità del ca**o!

Ho trovato queste pubblicità di preservativi che mi hanno lasciato a dir poco sbalordito… che ne pensate? C’è qualcuna così assurda che può essere un po’ difficile da capire…








Read More

Sesso: frequenza per nazionalità.

Agli intervistati è stato chiesto se fanno sesso almeno una volta a settimana. Questa tabella è stata quindi elaborata in base ai dati raccolti e possiamo vedere che il 76% degli italiani intervistati fanno sesso almeno una vota al settimana.

Read More

Sesso: 10 cose che forse non sapevate.

sex

1. Ogni incontro sessuale dura mediamente all’incirca 15 minuti: I preliminari durano dai 3 ai 5 minuti mentre l’atto sessuale dai 10 ai 12.

2. Gli esseri umani non sono gli unici membri del regno animale che si accoppia anche solo per divertimento. I delfini e un tipo di scimpanzé, il bonobo, praticano il sesso anche quando non sono nei loro cicli riproduttivi naturali.

3. Anche se il Viagra ha reso la disfunzione erettile (che interessa 10-12% degli uomini) una frase molto comune, il problema opposto, l’eiaculazione precoce, è più comune (interessando 24–27% degli uomini). La Food and Drug Administration attualmente sta valutando un farmaco chiamato dapoxetine che cura per questo problema.

4. Alzate il termostato! L’orgasmo può essere più intenso negli ambienti caldi.

5. Se una donna raggiunge l’orgasmo durante il sesso, è più probabile che rimanga incinta. Gli spasmi dei muscoli pelvici, che si verificano durante l’orgasmo, contribuiscono a spostare lo sperma dal canale vaginale verso l’utero. In realtà questa teoria è un po’ “antica” ed è stata smentita da studi scientifici più recenti.

6. Non solo gli esseri umani possono essere omosessuali. In natura sono molte le specie in cui i maschi possono avere attività sessuali omosessuali ed in effetti i pipistrelli maschi hanno il più alto tasso dell’omosessualità di tutti i mammiferi (vd Batman e Robin!!).

Read More

seno: tre cose che probabilmente non sapevate.

Ecco tre curiosità sui seni che probabilmente non conoscevate.1. Le donne con i seni rifatti sono più a rischio di suicidio.
Uno studio durato 15 anni effettuato principalmente presso l’Università di Laval in Quebec, e pubblicato nel American Journal of Epidemiology ha rilevato fra le donne con i seni rifatti un tasso di suicidio più alto del 73% rispetto al gruppo di controllo.
Naturalmente, non sono gli impianti al silicone la causa di questo comportamento, piuttosto, il desiderio ottenere un incremento di seno può essere sintomatico di uno problema mentale di fondo, come una dismorfofobia, una bassa autostima o una depressione. Le donne spesso ricorrono alla mastoplastica additiva perché credono che questo migliorerà il loro status sociale e darà loro maggiore confidenza; purtroppo per queste donne, un altro studio, questo del Department of Psychology at Children’s Hospital of Philadelphia, ha concluso che le donne con disturbi come la dismorfofobia o la depressione di solito “non traggono beneficio da queste procedure cosmetiche.”

2. Statisticamente il seno di sinistra è più grande.
Questo è ciò che emerso da uno studio pubblicato negli Annals of Plastic Surgery che ha analizzato i seni di circa 600 donne. Mentre i seni si sviluppano durante il pubertà una delle preoccupazioni principali delle ragazze e quella di avere un seno più grande dell’altro.
Naturalmente, non esistono seni perfettamente simmetrici; ci sono soltanto seni che sembrano più simmetrici di altri.

3. gli uomini possono anche allattare.
Si, è possibile; per fortuna la lattazione spontanea è una cosa estremamente rara. Invece è più probabile che ciò accada in seguito ad un effetto collaterale di alcuni terapie ormonali somministrate per altre patologie. Nulla di assurdo comunque: anche gli uomini hanno la ghiandola mammaria ed un eccesso di estrogeni può causare questo disturbo.
Di certo questo è più una curiosità scientifica che una realtà dato che non si è mai visto un uomo allattare un bambino e spero che ciò non accada mai…

Guardare il seno per 10 minuti al giorno prolunga di 5 anni la vita

Una ricerca tedesca pubblicata sul New England Journal of Medicine ha scoperto che gli uomini che guardano i seni delle donne prolungano di 5 anni la loro vita.


Karen Weatherby, geriatra e autore di questa ricerca ha dichiarato: ”Guardare per appena 10 minuti al giorno una donna ben equipaggiata, tipo Pamela Anderson di Baywatch, è equivalente ad un work-out aerobico di 30 minuti”.
Il team condotto da Weatherby era composto da ricercatori di tre ospedali di Francoforte ed ha trovato questi risultati dopo aver monitorato per 5 anni la salute di 200 soggetti di sesso maschile, alla metà di questi è stato chiesto di guardare quotidianamente delle femmine prosperose, mentre l’altra metà ha dovuto astenersi dal farlo.
Per cinque anni, il gruppo che ha visto i seni ha presentato una pressione sanguigna più bassa, una frequenza cardiaca a riposo più bassa ed una diminuzione del rischio di una malattia coronarica.
Weatherby ha detto che “l’eccitamento sessuale fa pompare di più il cuore e migliora la circolazione sanguigna e ciò dimezza il rischio di attacco di cuore e di ictus.” Ha persino suggerito che gli uomini oltre i quaranta anni dovrebbero spendere almeno 10 minuti al giorno guardano seni almeno di terza taglia poiché “crediamo che facendo costantemente così, l’uomo medio possa prolungare la sua vita di quattro o cinque anni.”

Read More

Mappa dell’attività sessuale degli studenti di una Università.

clicca sull’immagine per ingrandirla

Dei ricercatori hanno disegnato questa mappa che riproduce l’attività sessuale degli studenti di un college americano, nei sei mesi prima della ricerca.
I punti azzurri rappresentano i ragazzi e i punti azzurri le ragazze, i numerini indicano quante volte si era verificata quella particolare combinazione.

Read More

Page 2 of 2

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén