Home » dieta

Bere acqua fredda fa bruciare calorie?

14 dicembre 2007 14 Commenti

Credo che questa sia una domanda che può interessare chiunque provi a perdere peso. Se desiderate sapere se il corpo brucia calorie per riscaldare l’acqua ingerita la risposta è “si”. Ma se desiderate sapere se bere molta acqua ghiacciata può far perdere peso allora il “si” necessita di qualche calcolo e spiegazione.Prima di tutto la lettera maiuscola conta molto quando parliamo di calorie. C’è la Caloria con la “C” maiuscola, detta anche Kcal che è utilizzata per indicare l’apporto energetico di un alimento. La determinazione dell’apporto calorico deve essere fatta in riferimento allo zucchero (glucosio), che è l’alimento naturale di più semplice assimilazione. Tenendo conto che un grammo di zucchero sviluppa 3,92 kcal, un grammo di proteina circa 4 kcal e un grammo di lipidi circa 9 kcal, tutti gli altri alimenti devono essere rapportati ad essi per calcolarne l’apporto energetico.
La caloria con la “c” minuscola è un’unità di misura dell’energia che viene definita come la quantità di calore necessaria ad elevare da 14,5 a 15,5 °C la temperatura della massa di un grammo di acqua distillata a livello del mare (pressione di 1 atm).

La maggior parte delle persone quando sente parlare di caloria l’associa alla Caloria o Kcal che equivale in realtà alla quantità di calore necessaria per alzare di un grado la temperatura di 1 chilo di acqua. Quindi se ingerite le 140 calorie presenti in una lattina di Coca-Cola in realtà state ingerendo 140.000 calorie; non vi disperate perché lo stesso vale per le calorie bruciate con lo sport, infatti le 100 calorie bruciate con un km di corsa equivalgono a 100.000 calorie!

Partendo da questa definizione di caloria allora siamo certi di poter affermare che il nostro corpo brucia calorie quando ingeriamo dell’acqua fredda, queste sono le calorie che servono ad alzare la temperatura dell’acqua fino alla nostra temperatura corporea.

Calcoliamo adesso quante calorie bruciamo quando beviamo una bottiglietta da mezo litro di acqua ghiacciata:
*La temperatura dell’acqua ghiacciata si aggira intorno agli zero gradi centigradi
*La temperatura corporea è di circa 37 gradi centigradi.
*Una caloria serve ad aumentare di un grado centigrado un grammo di acqua
*Ci sono 473.18 grammi in mezzo litro di acqua.

In questo caso allora dobbiamo calcolare le calorie che servono ad alzare 473.18 grammi di acqua da 0 a 37 gradi centigradi, e queste sono 17.508 calorie. Ma se avete letto bene ho scritto calorie con la “c” minuscola che, come ormai saprete, equivalgono a 17.5 Calorie o Kcal. Come facilmente si può intuire 17,5 Kcal sono quasi insignificanti se poste all’interno di uno schema dietetico di 2000 Kcal giornaliere!
Certo bere due litri di acqua ghiacciata al giorno equivalgono a 70 Kcal e questo è già un numero più interessante…

Non vi consiglio però di bere acqua fredda subito dopo aver mangiato, rischiate la congestione!

Share




RSS feed | Trackback URI

14 Commenti »

Commento by Mr.Segnalatore
2007-12-14 12:41:00

Normalmente bevo circa 3 litri d’acqua al giorno, ma non ghiacciata perchè il mio stomaco non la sopporta (colpa delle ulcere!! Sai lo stress…).
Grazie delle preziose info.

 
Commento by Merlinox
2007-12-14 12:49:00

Si però l’acqua a 0 gradi di fa venire una sincope!!!
Però poi se cmq più magro :)

 
Commento by Comicomix
2007-12-14 12:53:00

Per ragioni di salute bevo 2 litri di acqua al giorno.
Ma non riesco a berla ghiacciata :-(
Però ho una bella linea lo stesso ^_^
(in verità sono un po’ sovrappeso…)

 
Commento by Lisa72
2007-12-14 12:59:00

Anche io bevo tantissimo ma la gastrite non apprezza il troppo freddo e il troppo caldo.. e poi per 70 Kcal non credo ne valga la pena… ^_^
Un saluto, Lisa

 
Commento by Anonymous
2007-12-14 14:14:00

Da questo mi viene un’idea, non coprirsi troppo, (sentire un pò’ di freddo) fa dimagrire? Si consuma certo qualcosa…. un’ora al giorno all’agghiaccio? Vivere in montagna?

 
Commento by Lucia
2007-12-14 18:55:00

Mmmm…. mi sembra un modo un po’ complicato di perdere peso! :-)

Per anonimo: al liceo, una mia compagna sosteneva che per dimagrire bastava vestirsi leggere in modo da sentire un po’ freddo, credo sia lo stesso principio…
Interessante comunque l’articolo!

 
Commento by Gianluca
2008-04-16 16:07:13

tu consideri il corpo umano come una macchina ad efficienza 1

non riesco a ritrovare la fonte ma penso che l’efficienza energetica umana si collochi intorno ai 0.35

questo vuol dire che le Calorie per 2 litri d’acqua diventano circa 200

e credo che inizino ad essere quantità considerevoli

 
Commento by stefano
2008-11-19 12:54:15

*Ci sono 473.18 grammi in mezzo litro di acqua.

tutto ok, il resto… ma mispieghi questo paramentro da dove l’hai tirato fuori??

1/2 LITRO di acqua (liquida!), pesa 500 gr…. distillata, la comune acqua peserà un pochino in piu.. ma roba di qualche mg….

 
Commento by Geo Riceverà i nuovi commenti via email
2009-06-19 17:00:27

Che preziosa spiegazione sembra termodinamica…, non sò se i conti sono esatti, ma sentire parlare di calorie con la c minuscola e C maiuscola e KCal, scritto con la kappa maiuscola, in contrasto con il sistema internazionale di misura, come i vari mq., mc., m. invece di m³, m², m senza i vari punti e sigle d’anteguerra, lascia qualche dubbio se chi ha scritto queste cose sappia di cosa sta parlando…

 
Commento by LaBeuZZa
2010-05-28 18:59:47

Geo guarda che qui sei tu a sbagliarti: lo so perchè studio fisica al liceo e ne sn sicura, il discorso sulle calorie e Calorie è giustissimo. la caloria è la quantità di energia che occorre per innalzare da 14,5 a 15,5 °C la temperatura di un grammo di acqua distillata a livello del mare alla pressione di 1 atm (e questa è la definizione scientifica che riporta ogni libro!!). la cal è quindi l’unità di misura, come il grammo o il metro, nel sistema internazionale di misura che hai citato tu. la kilocaloria è semplicemente un moltiplo della caloria, ed esattamente equivale a 10 elevato alla terza (nn so cm scriverlo in alto a destra xD), ovvero 1a caloria moltiplicata per mille, anche qst come tipico del linguaggio scientifico, in cui il kilogrammo è un grammo per mille o il kilometro è un metro per mille.il punto è ke è spesso molto più usata la kcal della cal, tanto che la kilocaloria viene anke detta Calorie, con però la C maiuscola. Infatti la caloria è anche detta dai prof “piccola caloria” per distinguerla dalla kcal.

 
Commento by Geo Riceverà i nuovi commenti via email
2010-05-28 19:45:57

Hai ragione, ho sbagliato anch’io scrivendo kCal, anziche’ kcal,sono fuori tema, ma io mi riferivo alle continue ed errate indicazioni delle unita’ di misura non conformi al sistema internazionale di misura, se andiamo all’estero ci ridono dietro con in ns. mq-Mq-Mc-mc-Km e compagnia bella. C’è una legge che sanziona l’errata indicazione, ma nessuno la applica e anche i professori universitari proseguono nello sbaglio. Se ti interessa scrivere ² ³, usa i caratteri asii (tieni premuto ALT e digita 0178 oppure 0179 ecc)

 
Commento by Max Riceverà i nuovi commenti via email
2011-09-30 15:33:34

sembra interessante se i ragionamenti e le formule sono giuste, ma il consiglio che mi sento di dare è limitarsi a bere acqua dal frigo (4/5 gradi), non si rischia una congestione, e porti a casa comunque 15 kcal (473.18 * 32)

 
Commento by Sis Riceverà i nuovi commenti via email
2012-03-21 13:09:37

sono 8 anni che voglio perdere 8 chili e non ci sono mai riuscita.
non sono come chi ha il peso che oscilla di parecchi chili da una parte all altra….al massimo ne ho persi 2 in alcuni periodi…sempre ripresi. per fortuna l altro lato della medaglia è che nonostante il mio peso non mi soddisfi, è rimasto sempre uguale quindi almeno so di non aver fatto danni…
non avevo mai tenuto conto però della straordinaria importanza della termogenesi…ora voglio fare questo esperimento e provare a: sentire sempre un po di freddo, bere freddo e mangiare freddo.
eh si perchè forse non ci avete pensato ma anche il cibo, se mangiato freddo, fa bruciare piu calorie..
voi mi direte ma come si fa a mangiare certe cose fredde? è un sacrificio! io vi rispondo che comunque mangio fino a saziarmi con la certezza però che piano piano queste piccole calorie “evitate” porteranno un risultato, e che per me è molto piu un sacrificio rinunciare al senso di sazietà che alla temperatura del pasto. vi comunico che ho gia perso tre chili definitivi, sono entusiasta.

 
Commento by Sis Riceverà i nuovi commenti via email
2012-03-21 13:14:33

ah e volevo aggiungere che la congestione ti viene a bere acqua fredda quando senti caldo intorno a te, perchè provochi al tuo corpo una specie di shock termico che non avviene se hai gia freddo (testato da me)
e un altra cosa: le malattie ti vengono se passi tanto tempo in luoghi chiusi e affollati perchè i virus proliferano al caldo, mentre il freddo li uccideeeeeee
mi becco solo il maldigola 1 o 2 volte all anno perche dimentico la sciarpa a casa, ma non è un problema perche so che cosi produco degli anticorpi belli forti e sto bene per il resto dell anno.

 
Nome (necessario)
E-mail (necessaria - non sarà resa pubblica)
Il tuo sito
Clicca per ricevere via mail le risposte al tuo commento
Scrivi: (Riduci il box | Ingrandisci il box)
Il testo che sto inserendo non contiene offese e volgarità, non è diffamante e non viola le leggi italiane.

Trackback per questo articolo: