Psiche e Soma

Ricette per una vita migliore!

Antibiotici? Eccone qualcuno naturale!



garlic

Esistono diverse erbe naturali usate come antibiotici che è bene conoscere e cercare di averne un po’ a disposizione per poterle prendere regolarmente. Queste erbe sono utili per diversi tipi di infezioni o disturbi, sono decisamente economiche e possono essere conservate in un luogo fresco e asciutto per circa un anno. Sono efficacissime come prevenzione e per bloccare le infezioni sul nascere; come sempre il consiglio è quello di rivogersi all’erborista di fiducia e al proprio medico di famiglia.

Aglio

L’aglio è un potente antibiotico naturale facilmente reperibile nella dispensa della cucina. L’aglio contiene una componente naturale conosciuta come Allicina potente quanto la penicillina.
L’aglio è ottimo per combattere infezioni sia interne sia esterne. Può essere usato sia per combattere infezioni batteriche all’interno del vostro corpo come ad esempio infezioni alla gola, oppure all’orecchio, anche dei reni.
L’aglio può essere usato anche per curare il corpo dall’ esterno, ha ottimi risultati nel combattere le infezioni date dai funghi, infezioni vaginali e risulta efficace contro lo stafilococco e altri batteri.

Echinacea

Quest’erba è un altro eccellente antibiotico, particolarmente adatto per la cura di infezioni e problemi ghiandolari. L’echinacea è molto spesso usata per curare problemi alle orecchie e infezioni alla gola. Quest’erba è anche molto conosciuta perchè previene raffreddori e cura i vari sintomi influenzali.
L’Echinacea è anche conosciuta come erba con proprietà antisettiche, infatti viene assunta sotto forma di infuso oppure è impiegata per lavande sterilizzate.

Alga Kelp

Quest’alga comunemente non viene usata come un antibiotico, tuttavia sono note le proprietà come stimolante soprattutto per la tiroide per una maggiore produzione di sostanza iodate. Lo iodio uccide i batteri che causano le malattie all’interno del tuo corpo. L’alga Kelp è comunque abbastanza efficace contro lo steptococco che affligge la gola, se assunto sotto forma d’infuso. In generale quest’erba contiene iodio naturale in buone quantità per questo viene consigliata ogni qualvolta bisogna ingaggiare una lotta contro i batteri.
Fonte

Previous

Le pillole dimagranti non ti faranno magro!

Next

I cibi migliori per mantenere basso il livello di colesterolo

2 Comments

  1. Francesco

    Interessante. Siccome soffro spesso d’inverno di infiammazione alla gola, come ovviare naturalmente a ciò, prima che diventi un “incendio”. Senza usare la medicina tradizionale?

Lascia una risposta

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén